Esegui ricerca

Anche in Kuwait e Qatar apprezzano il comfort dei divani letto Milano Bedding

“Per noi l’internazionalizzazione è stata, ed è tuttora, una leva fondamentale per incrementare il nostro business e poter beneficiare di un numero sempre crescente di contatti utili, in mercati strategici, coi quali sviluppare sinergie e stringere alleanze è una prerogativa indispensabile per il nostro sviluppo internazionale”.

Anche in Kuwait e Qatar apprezzano il comfort dei divani letto Milano Bedding

Nella Brianza, culla dell’Arredo e del Design, la Milano Bedding da oltre 20 anni produce divani letto, letti e materassi. In collaborazione con diversi designer, Milano Bedding, fin dalla sua fondazione, crea modelli che coniugano design, comfort e tecnologia, rendendo i divani letto della stessa qualità dei letti e dei divani. Nella crescita esponenziale del business di questa azienda è stato fondamentale l’export, come spiega Roberto de Lorenzo, ad di Milano Bedding: “Per noi l’internazionalizzazione è stata, ed è tuttora, una leva fondamentale per incrementare il nostro business e poter beneficiare di un numero sempre crescente di contatti utili, in mercati strategici, coi quali sviluppare sinergie e stringere alleanze è una prerogativa indispensabile per il nostro sviluppo internazionale”.

In questo percorso come vi ha supportato Promos?

Abbiamo preso parte a numerose iniziative di Promos, sia incontri d'affari all’estero sia incoming di operatori da mercati selezionati. Le iniziative all’estero ci hanno permesso di incontrare controparti locali molto interessanti, ricordo in particolare le iniziative in Kuwait, Qatar, Iran e Marocco.
L’incoming di buyer esteri in Lombardia invece, ci ha dato modo di sviluppare proficue relazioni con operatori provenienti da Francia, Kurdistan e da altri mercati per noi strategici. Profili selezionati e che si sono rivelati realmente interessati ai nostri prodotti.

La recente crisi economica ha modificato i trend e cambiato i mercati esteri di riferimento per alcune aziende, è accaduto anche a voi? E quali sono i vostri mercati di riferimento?

“Direi non più di tanto, più che altro, grazie anche al supporto di Promos, abbiamo scoperto mercati nuovi, penso appunto ai già citati Vietnam e Iran, ma i mercati che per noi erano di riferimento qualche anno fa lo sono tuttora. L’Europa resta infatti un punto fermo, Germania e Francia in particolare, e aggiungerei anche Russia e Israele”.

Per quale motivo ritiene importante il supporto che le ha garantito Promos?

“Promos offre un’ampia gamma di servizi che si integrano bene tra loro e che garantiscono la possibilità di intraprendere un percorso di internazionalizzazione strutturato, ma il vero valore aggiunto è il fatto che grazie a queste iniziative si ha la possibilità di reperire contatti utili e affidabili, che nella maggior parte dei casi si rivelano generatori di business”. 

Promos Italia è partecipata dalle Camere di Commercio di Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena,
Perugia, Pisa, Ravenna, Salerno, Pordenone-Udine e da Unioncamere, Unioncamere Emilia-Romagna, Unioncamere Lombardia.

Camera di Commercio Bergamo
Camera di Commercio Caserta
Camera di Commercio Catanzaro
Camera di Commercio Cosenza
Camera di Commercio Genova
Camera di Commercio Milano MonzaBrianza Lodi
Camera di Commercio Modena
Camera di Commercio Perugia
Camera di Commercio Pisa
Camera di Commercio Ravenna
Camera di Commercio Salerno
Camera di Commercio Udine
Unioncamere
Unioncamere Emilia Romagna
Unioncamere Lombardia