Partecipazione agli incontri con i buyer

Esegui ricerca

I buyer sono tenuti a rispettare scrupolosamente l’agenda di lavoro da noi creata, realizzando tutti gli appuntamenti previsti. Nel rispetto di queste agende, potrai proporre ai buyer una visita presso la tua azienda, ma ti invitiamo a non prendere iniziativa autonomamente: verifica tutto con la segreteria organizzativa presente durante gli incontri.

La tua agenda di lavoro comprende un questionario di valutazione, la cui compilazione è di fondamentale importanza per poter effettuare un’analisi approfondita dell’efficacia del servizio e valutare azioni correttive. Ti preghiamo pertanto di compilare con sincerità i questionari di valutazione al termine di ogni singolo incontro: solo così saremo in grado di avere una fotografia di quanto effettivamente accaduto e migliorare costantemente la qualità del servizio erogato.

Ti invitiamo a condensare le informazioni che vorrai trasmettere a ciascun buyer, rimandando ad un successivo contatto eventuali approfondimenti. Durante la loro permanenza in Italia, i buyer incontreranno molte aziende in diverse città. Campioni, cataloghi, dépliant o brochure pesanti e/o ingombranti rischiano pertanto di non essere adeguatamente utilizzati dai buyer: ti invitiamo a portare materiale promozionale poco ingombrante (chiavette usb, piccoli gadget, shopping bag, ecc.). 

Dal momento che la partecipazione agli incontri è offerta all'azienda, il cambio persona non rappresenta un problema. Ti invitiamo comunque a comunicarci via mail qualunque cambiamento in merito alla tua partecipazione. 

Gli incontri si realizzeranno in lingua inglese. Qualora il buyer non fosse in grado di sostenere una trattativa in lingua inglese, sarà a lui fornito un servizio assistenza linguistica.

Avrai a disposizione un massimo di 30 minuti per ogni incontro proposto.

Sei giorni prima degli incontri, assieme all'agenda di lavoro, ti saranno fornite indicazioni sulla location in cui si realizzerà l’evento al quale parteciperai, sulle modalità di accesso e sulle attrezzature disponibili. E’ comunque tua responsabilità verificare come accedere ai locali e disporre di tutti i materiali, prodotti o attrezzature di cui necessiti durante gli incontri. Per qualunque dubbio ti invitiamo a contattare la segreteria organizzativa.

Promos Italia è partecipata dalle Camere di Commercio di Bergamo, Catanzaro, Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena,
Perugia, Pisa, Ravenna, Salerno, Pordenone-Udine e da Unioncamere,  Unioncamere Emilia-Romagna, Unioncamere Lombardia.

Camera di Commercio Bergamo
Camera di Commercio Catanzaro
Camera di Commercio Genova
Camera di Commercio Milano MonzaBrianza Lodi
Camera di Commercio Modena
Camera di Commercio Ravenna
Camera di Commercio Perugia
Camera di Commercio Pisa
Camera di Commercio Salerno
Camera di Commercio Udine
Unioncamere
Unioncamere Emilia Romagna
Unioncamere Lombardia

Promos Italia è membro di Enterprise Europe Network - Simpler