IT  EN

Esegui ricerca

Africa Subsahariana 2022 | Ghana e Costa d’Avorio

Image
Redazione
Pubblicato il
18 maggio 2022
In
Iniziative

Il progetto, riproposto nella seconda annualità, offre alle imprese selezionate la possibilità di approfondire la conoscenza di due Paesi dell’Africa Subsahariana effettuando una prima esplorazione del mercato (Ghana e/o Costa d’Avorio) e identificando possibili partner commerciali per un primo contatto conoscitivo. La chiusura delle adesioni è stata prorogata al 17 giugno 2022.

Le aziende possono altresì segnalare l’interesse per un ulteriore Paese dell’area subsahariana, ovvero la Nigeria, così da consentire una valutazione in merito ad una possibile progettualità futura anche su questo mercato.

Destinatari

Il servizio è rivolto ad un numero limitato di imprese regolarmente iscritte alle CCIAA di Modena, Ravenna e Udine e operanti nei settori agroindustria, edilizia/costruzioni (materiali e macchinari), meccanica strumentale e farmaceutico.

Il servizio

  • In collaborazione con l’ufficio ICE di Accra promuoviamo l’azienda nei Paesi di interesse attraverso un’attività di scouting commerciale volta ad individuare potenziali partner/clienti locali;
  • organizziamo un briefing collettivo digitale di introduzione ai due mercati;
  • dopo un check sulle controparti preselezionate, dal 19 al 30 settembre 2022 organizziamo gli incontri d’affari in modalità virtuale con gli operatori più in linea con il target aziendale. Si prevedono circa tre incontri per Paese scelto.

Per le aziende che hanno partecipato all’iniziativa nel 2021 possiamo attivare gratuitamente il servizio di follow-up prevedendo le seguenti azioni:

  • ​riattivazione, laddove necessario, dell'interlocuzione con gli operatori locali già incontrati;
  • estensione della ricerca partners ad eventuali nuovi contatti (elenco prospects).

I mercati target

La previsione di crescita dell’economia del Ghana è pari al 5,8% a seguito di un biennio marcato dalla pandemia. Sul fronte dell’export italiano i macchinari e le tecnologie sono la prima voce di esportazione, spiccano in particolare macchine per industria alimentare, per le cave e per la refrigerazione.

La Costa d'Avorio ha registrato negli ultimi anni una crescita tra le più sostenute al mondo seppur rallentata dalla pandemia, determinando un aumentato lieve del PIL dell’1,8% nel 2020, molto al di sotto del 6,4% registrato nel 2019. La bilancia commerciale tra l’Italia e la Costa d’Avorio nel 2021 è cresciuta dell’8,3%. l’Italia si colloca al dodicesimo posto nella classifica dei principali esportatori in Costa d’Avorio esportando principalmente macchinari, prodotti di carta e cartone, macchine, apparecchi e materiale elettrico e mobili.

Come partecipare

La partecipazione è gratuita, in regime “de minimis”. Le imprese verranno selezionate sulla base del profilo e delle opportunità che è possibile prevedere sul mercato target di interesse a seguito della verifica preliminare di prefattibilità. Se del caso, ai fini dell’ammissione potrà essere considerato l’ordine cronologico di arrivo delle domande di partecipazione (all. A). Non saranno ammesse imprese morose nei confronti degli organizzatori.

Le imprese interessate devono confermare l’adesione al progetto entro il 17 giugno 2022 inviando i seguenti documenti alla PEC promositaliascrl@legalmail.it indicando nell’oggetto ADESIONE MATCH IT AFRICA”:

Si richiede inoltre la compilazione di una breve presentazione aziendale (max 250 parole) in lingua inglese per il Ghana e francese per la Costa d’Avorio, corredata da materiale digitale (foto o breve filmato).

La chiusura delle adesioni è stata prorogata al 17 giugno 2022.

Requisiti di partecipazione:

  • sito aziendale almeno in lingua inglese;
  • personale in grado di sostenere una comunicazione in lingua inglese per il Ghana e in lingua francese per la Costa d’Avorio.

Le imprese che hanno partecipato a Match IT Ghana e Costa d’Avorio nel 2021 interessate all’attività di follow-up dovranno inviare il modulo di richiesta servizio follow-up (all. D) e Informativa (all. C) alla mail promositaliascrl@legalmail.it entro il 17 giugno 2022. Per l’attività di follow-up potranno essere servite fino ad un massimo di 5 aziende su un solo Paese (Ghana o Costa d’Avorio), ai fini dell’ammissione si terrà conto dell’ordine cronologico di arrivo alla PEC del modulo di richiesta servizio.

La chiusura delle adesioni è stata prorogata al 17 giugno 2022.

Per informazioni

servizimprese@promositalia.camcom.it

Aziende di MODENA
Tel 059 208269
barbara.bisi@promositalia.camcom.it

Aziende di RAVENNA
Tel 0544 481418
ravenna@promositalia.camcom.it

Aziende di UDINE
Tel 0432 273532
udine@promositalia.camcom.it

Promos Italia è partecipata dalle Camere di Commercio di Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena, Pisa, Pordenone - Udine, Ravenna, Salerno, Umbria e da Unioncamere, Unioncamere Emilia-Romagna, Unioncamere Lombardia.

Camera di Commercio di Bergamo
Camera di Commercio di Caserta
Camera di Commercio di Catanzaro
Camera di Commercio di Cosenza
Camera di Commercio di Genova
Camera di Commercio Milano MonzaBrianza Lodi
Camera di Commercio Modena
Camera di Commercio dell'Umbria
Camera di Commercio Pisa
Camera di Commercio Ravenna
Camera di Commercio Salerno
Camera di Commercio Udine
CCIAA di Sondrio
Unioncamere
Unioncamere Emilia Romagna
Unioncamere Lombardia