Esegui ricerca

Webinar, 1° dicembre 2020

Brexit: aspetti doganali e fiscali

Brexit: aspetti doganali e fiscali
Redazione
Pubblicato il
26 ottobre 2020
In
Iniziative

NIBI, la nostra Business School per l'internazionalizzazione, organizza un corso via webinar per fornire alle aziende informazioni sugli effetti derivanti dall’uscita dall’Unione Europea del Regno Unito, sia sotto i profili IVA sia doganali. Il corso si terrà il 1° dicembre dalle 9.30 alle 13.30.

A chi si rivolge

Ufficio logistica, export/import manager, imprenditori, responsabili amministrativi.

Perchè partecipare

Dal 31 gennaio 2020 il Regno Unito ha ufficialmente “lasciato” l’Unione europea. Tuttavia, l’art. 13 del DL n. 22/2019, stabilisce che fino al 31 dicembre 2020, ai fini delle disposizioni di natura fiscale e doganale, continuerà a considerarsi parte del territorio dell'UE.
In mancanza di un accordo (cd. No Deal), a partire dal 1° gennaio 2021 gli invii di beni ovvero l’arrivo dei beni da tale territorio non potranno più qualificarsi come cessioni ed acquisti intracomunitari bensì, rispettivamente, esportazioni e importazioni.

Il corso si pone l’obiettivo di approfondire gli effetti derivanti dall’uscita dall’Unione Europea del Regno Unito, sia sotto i profili IVA sia doganali. I partecipanti verranno guidati nell’identificare i possibili scenari futuri e gli impatti che gli stessi potranno comportare rispetto alla propria operatività aziendale.

Programma

Docente: Simone Del Nevo, docente NIBI 

  • Brexit: situazione attuale e possibili evoluzioni
  • Effetti su operatività doganale
  • Import/Export con il Regno Unito: valutazione dei possibili scenari sotto il profilo dell’applicazione dei dazi e dei controlli doganali
  • Gestione dell’origine e nuovi accordi commerciali

Quota di partecipazione

La quota di partecipazione è scontata del 15% ed ammonta a Euro 85,00 + IVA a partecipante (anziché Euro 100,00 + IVA).

Come iscriversi

L’ammissione è subordinata all’iscrizione on line al link e al contestuale pagamento della quota di partecipazione mediante bonifico bancario su c/c IT09E0569601600000067000X06 intestato a: Agenzia Italiana per l’internazionalizzazione – Promos Italia s.c.r.l.Banca Popolare di Sondrio, Sede di MIlano, Via Santa Maria Fulcorina, 1, 20123 Milano. Causale del pagamento: corso NIBI – BREXIT del 1 dicembre 2020
L’attestazione di avvenuto pagamento della quota di partecipazione è da inviare a maria.romeo@promositalia.camcom.it
Seguirà fattura elettronica.

Per informazioni

Maria Romeo
Tel. 059 208349
maria.romeo@promositalia.camcom.it
 

Promos Italia è partecipata dalle Camere di Commercio di Bergamo, Caserta, Catanzaro, Cosenza, Genova, Milano Monza Brianza Lodi, Modena,
Perugia, Pisa, Ravenna, Salerno, Pordenone-Udine e da Unioncamere, Unioncamere Emilia-Romagna, Unioncamere Lombardia.

Camera di Commercio Bergamo
Camera di Commercio Caserta
Camera di Commercio Catanzaro
Camera di Commercio Cosenza
Camera di Commercio Genova
Camera di Commercio Milano MonzaBrianza Lodi
Camera di Commercio Modena
Camera di Commercio Perugia
Camera di Commercio Pisa
Camera di Commercio Ravenna
Camera di Commercio Salerno
Camera di Commercio Udine
Unioncamere
Unioncamere Emilia Romagna
Unioncamere Lombardia