Fiere internazionali, la CCIAA di Catanzaro segnala l’opportunità offerta da Simest: finanziamento con 40% a fondo perduto

L’Ente camerale catanzarese intende promuovere la ripresa del settore fieristico attraverso l’utilizzo del bando disposto dalla controllata di Cassa Depositi e Prestiti che permette, alle imprese del Sud Italia, di accedere ad un contributo a tasso agevolato e con una elevata quota a fondo perduto. Il Commissario Rossi: "Misura dalla duplica ricaduta positiva su espositori e organizzatori". 

15 febbraio 2022

La Camera di Commercio di Catanzaro segnala alle imprese della provincia la possibilità di accedere al bando Simest – Cdp per ottenere un finanziamento a tasso agevolato finalizzato alla partecipazione a fiere internazionali, in Italia o all’estero.

Il bando ha l’obiettivo di sostenere la partecipazione a un singolo evento di carattere internazionale, anche virtuale, tra fiere, mostre, missioni imprenditoriali e missioni di sistema per promuovere l’attività d’impresa sui mercati esteri o in Italia grazie all’erogazione di un finanziamento destinato per almeno il 30% a spese digitali connesse al progetto. Tale vincolo non si applica nel caso in cui l’evento internazionale riguardi tematiche ecologiche o digitali.

Per le imprese aventi una sede operativa al Sud Italia, il bando prevede un’erogazione a fondo perduto del 40% del totale della somma finanziata. Il contributo erogabile massimo è di 150mila euro e la durata del finanziamento è di 4 anni, di cui 1 di preammortamento. È possibile presentare domanda, attraverso Simest, fino al 31 maggio 2022.

"Il settore fieristico ed espositivo in Italia è stato particolarmente colpito dalla pandemia. Questa opportunità che Simest offre, e che la Camera di Commercio di Catanzaro sposa in pieno, ha una duplice ricaduta: stimolando la partecipazione agli eventi espositivi, infatti, a beneficiarne sono sia gli organizzatori, che vedono finalmente ripartire il settore, sia le imprese espositrici che possono tornare a investire sulla promozione one-to-one senza dover necessariamente prevedere un investimento che in questo periodo sarebbe impossibile a causa della crisi di liquidità e delle prospettive ancora incerte sul futuro", ha spiegato il Commissario straordinario dell’Ente camerale catanzarese, Daniele Rossi.

Tutti i materiali e le informazioni necessarie alla presentazione delle istanze di finanziamento sono disponibili sul sito della Camera di Commercio di Catanzaro o su quello di Simest.

Per maggiori informazioni vai al sito
 

Image
Articoli di interesse per località

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963

Promos Italia è membro di Enterprise Europe Network - Simpler