Dubai, due giorni di grandi occasioni per l’export grazie alla Camera di Commercio di Catanzaro

L’appuntamento promosso dalla CCIAA per Expo 2021 ha coinvolto 8 imprese del settore enogastronomico della provincia. I prodotti delle aziende locali sono stati inseriti in un menù speciale dedicato ai sapori calabresi del prestigioso ristorante Vero, a Dubai, presso il quale gli stessi sono stati utilizzati per realizzare una cena di degustazione che ha coinvolto aziende, buyer e personalità locali. Il segretario generale dell’Ente, Bruno Calvetta, ha incontrato il ministro per il Sud Mara Carfagna.

12 aprile 2022

Si è conclusa la due giorni di iniziative promozionali per le otto aziende della provincia di Catanzaro a Expo Dubai, promossa e sostenuta dalla Camera di Commercio di Catanzaro e cofinanziata dalla Regione Calabria a valere sul Programma di Azione e Coesione Complementare 2014-2020 Asse 3 – Competitività dei Sistemi produttivi Obiettivo specifico 3.4 “Incremento del livello di internazionalizzazione dei sistemi produttivi”.

Un doppio appuntamento, quello della “Catanzaro Food Tasting Event & B2B Meeting”, ricco di occasioni di confronto e approfondimento sulle opportunità di business in Oriente per le imprese catanzaresi, che hanno così avuto modo di entrare in contatto con una rete di controparti commerciali degli Emirati Arabi Uniti (importatori, grossisti, ristoratori, distributori). L’iniziativa è stata sviluppata in collaborazione con la Camera di Commercio Italiana negli Emirati Arabi Uniti e ha permesso alle imprese del settore enogastronomico selezionate tramite bando pubblico della CCIAA di Catanzaro (Salumificio Rosa, Discovering Presila, Montano Caffè, Oleificio Agricolo S.Carlo, Azienda Agricola Antonio Muraca, Salumificio Geca, i Filandari e Calabrian Pasta) di far conoscere direttamente i propri prodotti. Tra gli eventi previsti, a valle dei meeting b2b, anche una cena di degustazione dei prodotti realizzata presso il prestigioso ristorante Vero a Dubai. Nel segno della continuità, poi, i prodotti sono stati ospitati dal ristorante all’interno di una vetrina promozionale e inclusi come proposta nel menù quotidiano.

La Camera di Commercio di Catanzaro è stata poi protagonista anche degli incontri istituzionali organizzati al Padiglione Italia alla presenza del ministro per il Sud e la Coesione Territoriale Mara Carfagna, dell’assessore regionale allo Sviluppo Economico Rosario Varì e di altri importanti rappresentanti del mondo delle imprese e delle istituzioni: «Quello di Dubai – ha detto il commissario straordinario dell’Ente camerale Daniele Rossi – è un contesto nel quale le imprese calabresi devono essere presenti. I mercati del Medio-Oriente e del Sud-Est asiatico, alle giuste condizioni, sono particolarmente ricettivi per le produzioni calabresi soprattutto nell’enogastronomia, per questo motivo ormai da tempo la Camera di Commercio di Catanzaro ha inteso sostenere iniziative a supporto dell’export verso quei mercati».

«Le occasioni di business che si concretizzeranno nelle prossime settimane e nei prossimi mesi – ha detto infine Bruno Calvetta, segretario generale della Camera di Commercio di Catanzarosaranno la testimonianza di come le imprese calabresi sanno e possono realizzare prodotti di grande interesse per mercati che sembrano lontani anni luce da quello interno. Proprio quei mercati rappresentano, alla luce delle difficoltà economiche che ancora oggi attanagliano l’Europa, un’occasione unica di diversificazione e di crescita. Perché ciò avvenga in maniera strutturale, però, le imprese devono essere capaci di cogliere le occasioni che si presentano attraverso investimenti in know-how e competenze specifiche per i nuovi mercati, altrettanto però devono essere messe nelle condizioni di poter investire attraverso politiche locali, regionali e nazionali che abbiano come obiettivo il vero sostegno all’export».

Per maggiori informazioni vai al sito

Dubai, due giorni di grandi occasioni per l’export grazie alla Camera di Commercio di Catanzaro

Promos Italia S.c.r.l.

Agenzia italiana per l'internazionalizzazione
Sede legale: Via Meravigli, 9/b - 20123 Milano (MI)
PEC: promositaliascrl@legalmail.it
Codice Fiscale, Partita IVA: 10322390963

Promos Italia è membro di Enterprise Europe Network - Simpler